"Capo Cuore e Pancia" di GIOACCHINO CAPONETTO Visualizza ingrandito

"Capo Cuore e Pancia" di GIOACCHINO CAPONETTO

Nuovo

Il percorso radiofonico, lungo quarant’anni, di Gioacchino Caponetto, un personaggio che con cuffie e microfono ha fatto la storia della radio a Palermo, ma anche il racconto segreto di un uomo con le sue fragilità e le sue debolezze. 

Maggiori dettagli

13,00 €

Dettagli

Il percorso radiofonico lungo quarant’anni di un personaggio che con cuffie e microfono ha fatto la storia della radio a Palermo. Quest’autobiografia è la dichiarazione d’amore a mamma radio di Gioacchino Caponetto, “speaker per caso”, che con la sua voce ha attraversato il tempo ed è cresciuto on air.
In queste pagine ripercorre il suo viaggio radiofonico dagli anni delle radio libere ad oggi. Dai ricordi professionali legati all’esordio aTrog, fino ad arrivare a Radio Time, passando per emittenti come Radio Amica, Studio Sicar e Radio Young, che sono state palco di programmi ed eventi storici: Il PiaNetto, Porompompero, Notte Vasco, Palermo Raid. E ancora la sua grande passione per la musica e gli incontri più emozionanti con tanti artisti tra i quali Vasco Rossi, Eugenio Finardi, Francesco De Gregori, Lucio Dalle, ed Elisa. Il rapporto personale e professionale con gli ascoltatori in un tempo che va dalle lettere a Facebook. E poi l’infanzia, le amicizie, gli amori, e tutti i racconti segreti di un uomo con le sue fragilità e le sue debolezze.
Le sue parole erano solo voce adesso sono pagine da leggere. 

Pagg. 208

ISBN 978-88-907389-7-5

Autore GIOACCHINO CAPONETTO

Guarda l'intervista di Gioacchino Caponetto su "Repubblica"

Guarda l'intervista di Gioacchino Caponetto a "Casa Minutella"

Guarda l'intervista di Gioacchino Caponetto a
"TRM Mattino"

Commenti

Scrivi un commento

"Capo Cuore e Pancia" di GIOACCHINO CAPONETTO

"Capo Cuore e Pancia" di GIOACCHINO CAPONETTO

Il percorso radiofonico, lungo quarant’anni, di Gioacchino Caponetto, un personaggio che con cuffie e microfono ha fatto la storia della radio a Palermo, ma anche il racconto segreto di un uomo con le sue fragilità e le sue debolezze.